• Chiara Frizzera Zambelli

NON È FACILE ESSERE PORCELLANA

GIORNO 81


Riapro la pagina bianca del pannello di controllo dopo aver constato che manco da circa sei giorni, quasi una settimana.

Sono le sette e mezza passate e son sveglia da un'ora e mezza, novanta minuti di una continua lotta contro resistenze, cattive abitudini diventate ormai prassi.

Fine primo tempo.

Mi prendo il quarto d'ora di riposo, nello spogliatoio immaginario dove siedo su una panchina di legno pitturata di blu mentre fuori le luci del mattino stanno iniziando a scaldare il cielo.

Sono sola, stanca e sudata dopo questa partenza sofferente e faticosa.

Gli ultimi giorni li ho passati ad accogliere questa apatia che sento scorrere anche in questo preciso istante.

Sento le dita delle mani danzare lente sui tasti neri sottostanti i loro polpastrelli comporre a stento parole che mi chiedo se abbiano senso.

Gli occhi sono infastiditi dalla troppa luminosità dello schermo così la diminuisco con l'indice destro, pigiando sul piccolo sole alla sinistra, vicino al tasto uscita.

Mi domando come sarebbe poter decidere autonomamente l'intensità degli stimoli esterni, per dar pace ai nostri sensi altamente sensibili.

Aumentare i raggi del sole nelle giornate buie, mettere il silenzioso ad ambientI troppo chiassosi per uditi sopraffini, annullare profumi ed odori aggressivi.

Nel frattempo il fruscio dell'acqua aumenta alla mia sinistra mentre pentole e stoviglie vengono docciate da usi quotidiani.

Mi piacerebbe esser sciacquata con la stessa forza dai miei abusi ormai diventati consueti.

Purificata da macchie ed aloni d'insicurezza, da croste di apatia e ritornare a splendere con la mia pelle lattea come una porcellana d'epoca, che non ha nulla a che fare con le serie 365+ di moda oggi.

Decorata a mano, con dettagli eleganti e poco appariscenti.

Usata con cura ed attenzione.

Sciacquata a mano con acqua e sapone.

Riposta al sicuro da possibili cadute e distruzioni.

Delicata.

Non è facile essere porcellana.




10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

CENTO PASSI